Si, il dibattito si

Il nostro partito sta vivendo un momento di dibattito molto capillare, con i sostenitori delle tre mozioni che si confrontano ogni sera in circoli grandi e piccoli di tutto il paese (si, vabbé, c’è questa cosa della Calabria che andrebbe chiarita).
Per ora ho partecipato a tre dibattiti pubblici per spiegare le ragioni che mi hanno portato a sostenere Ignazio Marino: quando il dibattito è organizzato bene offre grandi spunti di interesse e regala sorprese.
Stasera sarò al congresso di San Miniato “La Scala”, 58 iscritti, e Sabato andrò dai miei amici grossetani del circolo Pace che conta più di 400 iscritti (Mi dicono però che in quest’ultimo congresso rischiamo di essere confinati in una stanzetta da 50 persone: e gli altri che fanno? Guardano da fuori con il maxischermo?).
Buon dibattito e buon voto a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *