Quando l’università ti da gli stimoli..

Chi è che non prova nostalgia ripensando ai lego?
La gioia di vedere i propri sogni costruirsi piano piano, mattoncino per mattoncino..
La speranza che dentro a quel pacco gigantesco con su scritto il tuo nome ci fosse la nuova confezione di lego che tanto desideravi.. e l’euforia quando la speranza diventava realtà..
Impazzire davanti a una distesa di lego…
Cercare in mezzo a migliaia di mattoncini proprio quel pezzetto che ti serviva per far muover il meccanismo come avevi immaginato..
Il dolore di trovarsi un mattoncino sotto i piedi..

E chi non ha mai veramente desiderato di vedere le proprie creature prendere vita e muoversi da sole?

Bhé, a 25 anni finalmente il mio sogno è diventato realtà…

Un sincero grazie all’Università di Pisa

0 pensieri su “Quando l’università ti da gli stimoli..”

  1. bravo radamantis, la prossima volta metteteci anche l’audio o le scritte in sovraimpressione!
    P.S. Ho aggiunto le etichette al tuo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *