Però era buono eh!

Martedì sera, noto locale fighetto di Siena.
IO “Vorrei due whisky”.
BARMAN “Come?”
IO “Irlandese…due Jameson. Quanto fa?”.
BARMAN “31 Euro”

Oggi ho scoperto che: “Gli whiskey irlandesi, oltre ad avere un proprio nome che li differenzia dagli altri whisky sono distillati e invecchiati un minimo di cinque anni e danno vita ad una bevanda di colore biondo lucente con riflessi verdognoli dal sapore secco e con un piacevole sottofondo dolce-amaro.
Bevanda l’Irish Whiskey diversa da qualsiasi altro whisky, diversa nel nome e nell’aroma, accentuato dalla forza dell’avena di produzione locale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *