No Gigi, no voto.

Studi e Proiezioni Elettorali: Il “concertone” pro-Moratti: cronaca di un flop

“VOGLIAMO GIGI D’ALESSIOOOOO!” e “NIENTE GIGI! NIENTE VOTO!”. I papaveri del PdL forse capiscono che portare figuranti dal sud non è stata una grande idea.
Provano a cantare i Queen sul palco per salvare il salvabile. Ma le grida “Gigi! Gigi! Gigi!” continuano impietose assieme ai fischi. Concerto autogol.
Mentre due giovani declamano sul palco un siparietto radical chic sulla milanesità le contestazioni continuano a momenti pare possa scoppiare una rissa.
Parte un balletto di una compagnia di danza. Sembra di stare alla sagra di un piccolo paese di provincia con il saggio della scuola di danza. Ma la gente non ne vuole sapere è imbufalita alcuni urlano anche “Pisapia! Pisapia! Pisapia!” e “Niente Gigi! Niente Voto!” immagino con che felicità per la Moratti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *