Lo devo dire?

E poi ci sarebbe da parlare di politica.
Perche’ e’ vero che ci siamo tolti di torno il governo Berlusconi, ma non e’ che qui siamo entusiasti della politica del governo.
No, non che faccia tutto schifo. E’ che la resa davanti ai tassisiti, una finanziaria senza riduzione di spesa (siamo uno dei pochi paesi con un rapporto tasse/pil sopra il 40%, media OECD attorno al 36%, e i ministri che non perdono mai occasione per smarcarsi dal governo dicendo che su qualche cosa non sono d’accordo…Insomma, potrebbe andare meglio, no?

Per ora continuo ad continuo ad astenermi dal parlarne.
Pero’ non posso fare a meno di notare che il problema maggiore e’ dato dal numero follemente alto di partiti al governo. Ed e’ per questo che auspico con tutto il cuore la nascita del partito democratico.
L’ho detto.

0 pensieri su “Lo devo dire?”

  1. se devo proprio dire la mia , personalmente non ci credo molto in questo sedicente partito democratico.Non credo che tali politicanti siano in grado di mettere da parte il loro egocentrismo.
    Come dice la saggezza degli anziani(mio nonno) non saprebbero ordinare un caffè al barre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *