L’indulto che non fa notizia

Copio e incollo dalla Newsletter dell’agenzia “Redattore Sociale”

CARCERE Crollo dei “recidivi” con l’indulto 2006.
Crescita della popolazione carceraria di sole 1.000 unità in 6 mesi, mentre con l’indulto del 1990 era stata di 10 mila in un anno. E un tasso di recidiva del 12%, fortemente inferiore alla media. L’indulto dell’estate 2006 ha avuto risultati che, per la loro positività, hanno sorpreso anche i ricercatori ingaggiati dal ministero della Giustizia. Hanno fruito dell’indulto oltre 42 mila persone: dei 25 mila usciti dal carcere sono tornati a delinquere in 6 mesi “solo” 3.200; dei 17 mila che godevano di misure alternative alla detenzione, solo 352. Gli italiani sono stati più recidivi degli stranieri, dei quali oltretutto 1 su 5 è tornato in galera per violazioni della Bossi-Fini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *