L’avete mai sentita questa notizia?

Il giorno 20 novembre in pieno giorno, nella città di Roma, la cittadina italiana Marinela Martini, 28 anni, attraversava sulle strisce nei pressi di una scuola. Spingeva una carrozzina con suo figlio Elia di appena quattro mesi e teneva per mano sua nipote Adele di 12 anni.

Sono stati spazzati via da un’auto guidata da un cittadino romeno, in evidente stato di ebbrezza, e appena uscito di galera. Il neonato è stato sbalzato a 20 metri di distanza, la piccola Adele ha avuto multiple lesioni alle gambe. La signora Martini è stata per 24 ore incosciente ed in pericolo di vita. Tutt’ora è ricoverata in condizioni critiche.

Se non l’avete mai sentita non preoccupatevi. Non é vera. Se lo fosse stata i giornali ci avrebbero sguazzato per giorni. La notizia vera é quella sotto.

Il giorno 20 novembre in pieno giorno, nella città di Roma, la cittadina rumena Marinela Martiniuc, 28 anni, attraversava sulle strisce nei pressi di una scuola. Spingeva una carrozzina con suo figlio Elias di appena quattro mesi e teneva per mano sua nipote Adina di 12 anni.

Sono stati spazzati via da un’auto guidata da un cittadino italiano, in evidente stato di ebbrezza, e appena uscito di galera. Il neonato è stato sbalzato a 20 metri di distanza, la piccola Adina ha avuto multiple lesioni alle gambe. La signora Martiniuc è stata per 24 ore incosciente ed in pericolo di vita. Tutt’ora è ricoverata in condizioni critiche.

Via gennarocarotenuto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *