La sua grinta

Se ne è andata Cristina Bandinelli. Era stata la “mia” candidata alla segreteria regionale del PD. Dopo quella fase la sua presenza agli incontri politici si era rarefatta, e per questo all’inizio si prese pure delle critiche: poi trapelò la vera ragione, non il disimpegno dopo la sconfitta ma la scoperta una grave malattia.
Di Cristina Bandinelli avevo apprezzato la passione e la grinta: quelle però non se ne sono andate, ma rimangono ad esempio.

pdtoscana.it – Il sito ufficiale del Partito Democratico della Toscana.

Firenze, 11 settembre 2011 – “Cristina Bandinelli ci ha lasciato, e il dolore è profondo. Cristina era una donna eccezionale che nella professione e nell’impegno civile e politico ha fatto tanto per far crescere i nostri ideali e la nostra Toscana. Insieme fummo tra i fondatori del Partito Democratico e negli anni in cui costruimmo insieme questo nuovo progetto nella nostra regione ci trovammo a gareggiare per la guida del Pd in Toscana e proprio da quell’esperienza la conobbi per quel che era”. Così il Segretario del Pd Toscana Andrea Manciulli esprime il cordoglio suo e di tutto il Partito Democratico per la morte di Cristina Bandinelli avvenuta in queste ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *