la prossima volta…

Avrei un po’ di cose da raccontare, come sempre quando si comincia a visitare un paese straniero. Sara’ che si e’ piu’ sensibili, ma si notano piu’ cose.
Be’, pagando internet un euro al quarto d’ora non e’ che ve le posso raccontare ora pero’.
La prossima volta.

0 pensieri su “la prossima volta…”

  1. Quante cose vanno lasciate alla prossima volta quando non siamo vicini. A dir la verità ero venuta sul blog per vedere se qualcuno sopperiva alla tua mancanza- almeno in questo campo- e mi aiutava a chiarire il discorso del Papa e tutto quel che ne è venuto fuori. In realtà mi ero fatta un’ idea ma non so se ho interpretato bene…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *