La Pisanina: Mission Accomplished

Che meraviglia! Siamo arrivati in fondo, dopo una corsa che ci siamo goduti fino in fondo. Seguirà una cronaca più dettagliata non appena avrò un po’ di tempo. Ora la priorità è una sola: riposare le mie povere ginocchia.

0 pensieri su “La Pisanina: Mission Accomplished”

  1. io c’ ero!E anche se non correvo ho avuto un ruolo molto importante: la documentazione fotografica del trionfo! Ps. vi invito alla prox maratona a sentire il rumore dei piedi ammortizzati dei corridori alla partenza…spettacolare!Avrei voluto fargli una foto ma non so se si sentiva…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *