Il mio programma

Qualcuno, giustamente, mi ha chiesto di parlare un po’ di Provincia: nel messaggio precedente mi sono presentato, ora sono felice di inizire a discutere con voi di programmi. Per la campagna elettorale ho deciso di puntare principalmente su quattro punti che sono parti integranti del programma della coalizione che sostiene Andrea Pieroni: lo sviluppo sostenibile, la formazione lavoro e la valorizzazione delle ricchezze storiche e culturali del nostro territorio.
Intanto vi segnalo i punti che ho messo nel mio volantino, e nei prossimi giorni, anche in base al vostro interesse, ampliamo la discussione su ognuno di questi. Here we go.

  • Lo sviluppo sostenibile non è un lusso, ma l’unica strada per assicurare il benessere dei cittadini di oggi e di domani. È necessario evitare il consumo del suolo,  ridurre all’origine la quantità dei rifiuti e promuovere la raccolta differenziata. Allo stesso tempo bisogna ridurre i consumi energetici e potenziare le fonti rinnovabili.
  • L’economia sta cambiando velocemente. La Provincia, tramite i Centri per l’Impiego, deve promuovere la formazione continua dei cittadini ed aiutarli ad affrontare il mercato del lavoro.
  • Il turismo può diventare una risorsa ancora più importante. Abbiamo ereditato un territorio ricco di storia e di bellezze: non possiamo però vivere di rendita, ma dobbiamo investire per qualificare l’offerta turistica. Come il resto della provincia, Cascina ha splendide testimonianze artistiche che possono essere valorizzate con una azione coordinata di Provincia, Comune e APT.
  • La cultura teatrale e musicale del nostro territorio va promossa con passione e competenza, ricercando efficienza ed eccellenza. Il sistema dei teatri pisani, tra cui spicca il nostro Politeama, si deve sviluppare in un’ottica provinciale, promuovendo le migliori produzioni locali.

Un pensiero su “Il mio programma”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *