Dimissioni

Abbiamo appreso, personalmente con soddisfazione, delle dimissioni del ministro Calderoli. Non vi pare però che questa pratica si ancora troppo poco usata in Italia? Non vi sembra che purtroppo molti eminenti uomini della politica e dell’economia siano un po’ recalcitanti ad abbandonare le poltrone anche dopo aver commesso misfatti? Penso a Fazio, a coloro che accolsero il terrorista Ocalan, a chi genera “buchi” di milioni di euro, a chi non riesce a far funzionare le ferrovie, a chi non sa gestire situazioni di crisi, ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *