Contro Adinolfi

Reputo Mario Adinolfi un grande, e la sua battaglia contro le procedure truffaldine della Margherita meritano una medaglia al valor civile. Lo dico per mettere le mani avanti.
Però questa sua fissa per la democrazia diretta proprio non la capisco. E mezz’ora fa gliel’ho detto.

elenco punto commento commento di l’oste – lasciato il 16/4/2007 alle 20:26, 81.211.252.xxx

Caro mario,
ma cosa intendi per “Democrazia Diretta”?
Il temrine mi sembra confuso e generatore di confusione.
Ti riferisci forse alla tradizione della democrazia partecipata(le teorie di Benjamin Barber, la prassi dei bilanci partecipati..)?
Il termine “democrazia diretta” ha universalmente un significato preciso, che é quello opposto a “democrazia rappresentativa”. E non credo tu voglia proporre una democrazia diretta in quel senso, anche perché un partito non avrebbe molto senso in quel modello.
Allora Mario,
cosa intendi per Democrazia diretta?


www.osteria138.blogspot.com

elenco punto commento commento di marioadinolfi – lasciato il 16/4/2007 alle 20:37, 87.20.218.xxx

io intendo proprio quella democrazia diretta “opposta”
elenco punto commento commento di l’oste – lasciato il 16/4/2007 alle 20:59, 81.211.252.xxx

vabbé Mario, ciao.
www.osteria138.blogspot.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *