Buon anno? Dipenderà da noi. Anche a Cascina.

Lo dice il Papa, lo facciamo nostro.
In partcolare, per noi democratici cascinesi c’è da cominciare a lavorare di fantasia per costruire un progetto che sia credibile, innovativo, un po’ ambizioso. Il progetto che dobbiamo lanciare per il 2011. E che sia costruito in modo partecipato, coinvolgendo gli iscritti, i simpatizzanti (come si diceva un tempo) ed i cittadini tutti. Praticando per davvero quel territorio sempre declamato e vissuto con difficoltà. Siamo in tempo, ce la possiamo fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *