A grandi passi verso la modernità

CASSAZIONE: NON PIU’ “AUTOMATICO” COGNOME PADRE A FIGLIO

Il cognome dei padri non deve essere imposto se lede il diritto dei figli naturali ad essere se stessi: la Cassazione spezza una lancia a favore della parita’ tra uomo e donna in famiglia. Con una sentenza, che non ha precedenti, la Cassazione ritiene “non piu’ attuale” il criterio di trasmissione del cognome assolutamente affidato a rigidi meccanismi automatici e ritiene ormai indifferibile un intervento del Parlamento che adegui la disciplina sul cognome alle mutate esigenze di una famiglia che ormai da tempo non si ispira piu’ al modello patriarcale, ma che sia anche in grado di conciliare il diritto all’identita’ personale della famiglia legittima con lo stesso diritto di quella naturale.

Repubblica.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *